L’ intelligenza artificiale: il futuro

L’aspettativa nei confronti dell’intelligenza artificiale sta crescendo esponenzialmente.
Ben il 63% delle ditte coinvolte in una ricerca vedono il loro futuro determinato da un utilizzo di sistemi intelligenti per la gestione di servizi e offerta prodotti.
Nuove opportunità di business che sono da cogliere nel prossimo quinquennio.

Che cosa s’intende per intelligenza artificiale?

L’intelligenza artificiale, dall’inglese artificial intelligence (AI) è:

una disciplina appartenente all’informatica che studia i fondamenti teorici, le metodologie e le tecniche che consentono la progettazione di sistemi hardware e sistemi di programmi software capaci di fornire all’elaboratore elettronico prestazioni che, a un osservatore comune, sembrerebbero essere di pertinenza esclusiva dell’intelligenza umana. Definizioni specifiche possono essere date focalizzandosi o sui processi interni di ragionamento o sul comportamento esterno del sistema intelligente ed utilizzando come misura di efficacia o la somiglianza con il comportamento umano o con un comportamento ideale, detto razionale.

In quali ambiti si applica?

Customer Care

Il customer care è il settore che trova le più importanti modalità di applicazione: risposte automatiche e gestione in autonomia di contatti e contratti.

Operation e produzione

Il progresso e l’utilizzo dei sistemi intelligenti influenza anche il settore produttivo

Information Technology

Attività ripetitive e poco business appealing sono state sostituite proprio dall’impiego si sistemi intelligenti.

Dalla nascita ai giorni nostri

La prima volta che si iniziò a parlare di intelligenza artificiale fu nel 1956. Da allora si alternano alti e bassi nella volontà della sua applicazione.
Al giorno d’oggi, si registrano però pareri unanimi nel voler effettivamente il suo sviluppo.
Bisogna però dire che, nonostante la volontà, l’applicazione di sistemi intelligenti è ancora ridotta.

Come far sviluppare la tecnologia “intelligente”?

  • Formare ed istruirela forza lavoro
  • Pianificare una strategia che tenga in considerazione varie possibilità
  • Verifica dei dati sui quali si basa l’applicazione
  • delle nuove tecnologie informatich

Possiamo quindi riferirci a questo sviluppo come ad una rivoluzione che inequivocabilmente giungerà a cambiamenti del mondo businness, ma che al momento si trova ancora in una fase primitiva.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.