Osteoartrosi mani Axelot

L’osteoartrosi è una patologia degenerativa che colpisce le articolazioni, causando dolore e limitazione funzionale. Questo disturbo si verifica quando il normale ammortizzamento delle articolazioni, fornito dalla cartilagine, si deteriora con il tempo.

Sebbene l’osteoartrosi possa influenzare qualsiasi articolazione, le mani e le piccole articolazioni sono tra le aree più comunemente affette. Nelle mani, le articolazioni più frequentemente interessate sono quelle prossimali e distali delle dita e le articolazioni del polso.

Questa condizione porta spesso a sintomi come dolore, rigidità, gonfiore, e in alcuni casi, a deformazioni visibili delle articolazioni. La gestione dell’osteoartrosi delle mani richiede un approccio multidisciplinare, che può includere farmaci, terapie fisiche e, nei casi più gravi, interventi chirurgici.

Che cos’è l’osteoartrosi

L’osteoartrosi, una delle forme più comuni di artrite, è una malattia degenerativa che colpisce le articolazioni. Questa condizione si sviluppa quando la cartilagine, che normalmente funge da ammortizzatore e permette un movimento fluido delle articolazioni, si deteriora. Inizialmente, l’osteoartrosi può causare sintomi lievi che peggiorano progressivamente. Nel tempo, la cartilagine può consumarsi del tutto, portando le ossa a strofinarsi direttamente l’una contro l’altra, causando dolore intenso, gonfiore e perdita di mobilità. Questi cambiamenti possono portare a deformità e alla formazione di escrescenze ossee, note come osteofiti.

Gli osteofiti, comunemente noti come speroni ossei, sono escrescenze ossee che si formano ai margini delle articolazioni. Si sviluppano in risposta all’aumento dell’attrito e della pressione nelle articolazioni degenerate, come nel caso dell’osteoartrosi. Gli osteofiti possono causare dolore e limitazione del movimento, interferendo con i tessuti e i nervi circostanti.

I sintomi dell’osteoartrosi alle mani

I sintomi dell’osteoartrosi delle mani variano notevolmente tra gli individui, ma i più comuni includono dolore, specialmente durante movimenti che sollecitano le articolazioni, e rigidità, particolarmente pronunciata al mattino o dopo periodi di inattività.

Alcuni pazienti riferiscono gonfiore nelle articolazioni colpite, che può limitare il movimento e influenzare le attività quotidiane. In casi avanzati, possono formarsi noduli ossei, che alterano l’aspetto delle mani e possono causare ulteriore disagio e difficoltà nel compiere movimenti fini. Questi sintomi possono avere un impatto significativo sulla qualità della vita, riducendo la capacità di svolgere semplici attività come scrivere, aprire un barattolo, o persino vestirsi.

Le cause dell’osteoartrosi alle mani

Le cause esatte dell’osteoartrosi delle mani non sono sempre chiare, ma si ritiene che una combinazione di fattori genetici, ambientali e legati allo stile di vita contribuisca alla sua insorgenza. Fattori come l’età avanzata, il sesso femminile, la predisposizione genetica, e precedenti traumi alle mani possono aumentare il rischio di sviluppare questa condizione. Anche fattori come il sovrappeso o l’obesità possono giocare un ruolo, mettendo ulteriore stress sulle articolazioni delle mani.

I trattamenti per l’artrosi alla mano

I trattamenti per l’osteoartrosi delle mani variano in base alla severità dei sintomi e alle esigenze individuali del paziente. Le opzioni includono terapie conservative come farmaci antinfiammatori, fisioterapia, e dispositivi di supporto per ridurre il carico sulle articolazioni affette. In alcuni casi, possono essere raccomandati interventi chirurgici per alleviare il dolore e ripristinare la funzionalità.

È importante discutere con un medico per determinare il trattamento più appropriato in base ai sintomi specifici e alle condizioni di salute.

Per maggiori informazioni sull’osteoartrosi delle mani, visita la pagina di Traulen: Artrosi Mani – Traulen.

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.