Notch addio, arriva il display forato

Sembra proprio questa la nuova tendenza dei display per smartphone, mandare in pensione il notch e aprire le porte al display forato. A fare da padrone in questa nuova sfida ci pensano Huawei e Samsung che stanno lavorando a smartphone dotati di questa nuova caratteristica.

Il display forato prevede appunto un dispositivo realmente a tutto schermo privo del notch ma interessato appunto da un foro che andrà ad alloggiare la fotocamera frontale. Più sotto vedremo anche le caratteristiche del Nova 4 di Huawei che pare essere davvero il primo dispositivo dotato di questo nuovo concetto estetico.

Il display forato e la sfida Huawei – Samsung

La soluzione del display forato, come dicevamo, permetterà di ottenere display in grado di occupare tutta la superficie a disposizione nello smartphone sulla parte frontale. I nuovi display che seguiranno questa strada utilizzeranno un vero e proprio foro (posto lateralmente) che andrà ad ospitare la fotocamera frontale. Quindi non vengono previsti ulteriori sensori nella parte frontale, o almeno così sembra.

Dicevamo che i primi due produttori a lanciare questa linea sono proprio Huawei e Samsung. In effetti entrambi hanno già annunciato l’arrivo sul mercato di dispositivi in grado di mettere in pratica questa nuova tecnologia. C’è da dire che non si tratta di una vera e propria novità visto che già qualche settimana fa proprio Samsung aveva presentato al pubblico proprio il nuovo Infinity-O Display basato proprio su quanto abbiamo descritto fino a qui sul concetto di display forato.

Il primo smartphone della casa coreana potrebbe essere il Galaxy A8S che potrebbe anche arrivare a gennaio.

Quanta sperimentazione sui display

La sperimentazione sui display del futuro sembra quindi rappresentare un fattore fondamentale nel futuro dei prossimi smartphone. Sebbene Huawei si trova in anticipo sul display forato, Samsung di contro ha già presentato nelle scorse settimane il suo display pieghevole denominato Infinity Flex che troverà posto in quello che dovrebbe chiamarsi Samsung Galaxy F e arriverà verso marzo.

In casa Huawei invece lo smartphone pieghevole dovrebbe chiamarsi Mate X e dovrebbe arrivare anche in questo caso nel 2019 con connessione 5G inclusa. Anche sulla connettività 5G i due colossi si sfidano apertamente.

Intanto Huawei diffonde le immagini del Nova 4

Come dicevamo all’inizio, Huawei ha diffuso le prime immagini del suo Nova 4 che potrebbe davvero essere il primo smartphone dotato di display forato! Si tratta quindi di un modo per sopravanzare Samsung in questa sfida al display di nuova generazione; tuttavia un appuntamento ufficiale è stato fissato a dicembre e quindi dovremmo saperne di più in quell’occasione.

A questo punto Samsung dovrebbe arrivare in un secondo momento sul mercato col suo probabile Galaxy A8S. Non ci resta che attendere, la sfida ai nuovi display sempre più “a tutto schermo” sembra appena cominciata!

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.