Huawei P Smart 2019: pronto al debutto in Europa

Il nuovo Huawei P Smart 2019 è pronto a sbarcare in Europa, con un design molto interessante, notch a goccia e pannello posteriore con colorazione a gradiente. Tuttavia presenta caratteristiche tecniche molto interessanti che potrebbero farlo diventare un vero e proprio best buy tra i medio gamma di prossima uscita.

La serie P Smart di Huawei ha rappresentato, ormai da qualche tempo, prodotti di buona qualità dalle caratteristiche interessanti disponibili al giusto prezzo.

Le linee di questo nuovo Huawei P Smart 2019 sono tuttavia molto simili a quelle dell’attuale serie P di Huawei; il pannello posteriore risulta infatti molto simile a quello del P20 Lite. L’unica differenza si trova sul pannello anteriore vista la presenza di un notch a goccia che ospita la fotocamera anteriore e aumenta il rapporto schermo-scocca.

Ecco le principali caratteristiche del nuovo Huawei P Smart 2019

  • Display: 6,21 pollici, FullView LCD Full HD (risoluzione 1.080 x 2.340 pixel)
  • Processore: Huawei HiSilicon Kirin 710 (Octa-Core fino a 2,2 GHz)
  • RAM: 3 GB
  • Memoria interna: 64 GB (espandibile con microSD fino a 512 GB)
  • Fotocamera posteriore: Doppia camera da 13 MegaPixel + 2 MegaPixel e flash LED
  • Fotocamera frontale: 8 MegaPixel
  • Connettività: Dual SIM, 4G LTE, WiFi 802.11 ac, Bluetooth 4.2, NFC, GPS, microUSB, jack audio, OTG
  • Batteria: 3.400 mAh con ricarica rapida
  • Dimensioni: 155,2 x 73,4 x 7,95 mm
  • Peso: 160 grammi
  • OS: Android 9.0 Pie con interfaccia personalizzata EMUI 9.0
  • Colori: Nero, Aurora Blue

Colorazione a gradiente e ottime caratteristiche

La nuova tendenza delle colorazioni a gradiente (lanciata proprio da Huawei col P20) “ha contagiato” anche questo nuovo Huawei P Smart 2019! Qui infatti risulta disponibile nella variante Aurora Blue che conferisce a questo smartphone un aspetto premium e quindi particolarmente elegante.

Come anticipato, il display anteriore è caratterizzato da un buon pannello LCD Full HD da 6,21 pollici (particolarmente ampio quindi) caratterizzato da cornici ridotte e da un piccolo notch a goccia. Questa soluzione ha permesso di alloggiare in poco spazio i sensori e la fotocamera anteriore da 8 MegaPixel.

Il pannello posteriore invece ospita la ormai imperante doppia camera, con intelligenza artificiale, posizionata verticalmente assieme al flash LED. L’intelligenza artificiale, supportata dal SoC Kirin 710, agisce sulla qualità degli scatti che come da tradizione dovrebbero essere molto interessanti, oltre al fatto di riconoscere le scene e gli oggetti inquadrati. In questo modo verranno utilizzati dei parametri specifici che miglioreranno lo scatto finale.

Sembra interessante anche la capacità della batteria da 3.400 mAh che dovrebbe garantire ottimi livelli di durata, anche in accordo con la EMUI 9.0 capace di ottimizzare ulteriormente i consumi.

Il prezzo del nuovo Huawei P Smart 2019

Questo interessante Huawei P Smart 2019 arriverà sicuramente a breve anche in Italia. Tuttavia dal prossimo gennaio lo smartphone arriverà prima in Francia e poi nel Regno Unito. Il prezzo è stato già fissato in 249 euro, un prezzo quindi molto interessante, considerato anche il normale calo che avrà nei mesi successivi.

Un altro motivo per porsi nel migliore dei modi nel sempre agguerrito mercato dei medio gamma.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.